icona showroom ‭041 8947700‬ icona garage ‭041 2580390‬

Ultime news

Nuova Fiat Concept Centoventi, la rivoluzione è (quasi) arrivata

Fiat Concept Centoventi è la orima soluzione di mobilità elettrica Made in Fiat. Dopo l’esordio mondiale al Salone di Ginevra è stata riproposta al Motor Valley Fest di Modena, suscitando grande curiosità e molto apprezzamento.

La Centoventi rappresenta un punto cruciale nella storia della Fiat e a deve il suo nome proprio a questo: la storica casa torinese nasce infatti nel 1899 e celebra quest’anno il suo centoventesimo compleanno. Questo modello elettrico è la concreta realizzazione di una nuova idea di mobilità sostenibile e si caratterizza per un motore 100% elettrico e un design futuristico.

La sfida è chiara: fare di Fiat Concept Centoventi la soluzione di mobilità elettrica più accessibile sul mercato, garantendo al tempo stesso affidabilità e autonomia anche nei viaggi lunghi fuori città.

Range elettrico personalizzabile per un’autonomia fino a 500 km

Come detto, la Centoventi offre ottime possibilità se comparata alle altre auto elettriche in commercio. Fiat ha concepito un set di batterie modulari che assicurano la massima flessibilità di gestione. Di serie, la vettura propone una batteria con un’autonomia di 100 km. Ma è possibile acquistare o noleggiare fino a 3 batterie addizionali, con incrementi di 100 km ciascuna. C’è anche la possibilità di avere una batteria ulteriore, da mettere sotto il sedile, che può essere sganciata e messa in carica con estrema facilità direttamente dal guidatore, proprio come accade con le moderne e-bike. Così configurata, la Fiat Centoventi può avere un’autonomia di 500 chilometri.

Inoltre il veicolo è progettato con il centro di rollio perfettamente in mezzo ai due alberi degli assi, e la posizione delle batterie al di sotto del baricentro dell’auto,consente di non far cambiare la ripartizione dei pesi e la dinamica dell’auto. L’impianto frenante è opportunamente dimensionato per assicurare la massima decelerazione anche a pieno carico.

Design innovativo

Già ad un primo sguardo, la nuova Fiat Concept Centoventi appare divertente e funzionale, anche nei dettagli: ad esempio, cerniere e serrature minimaliste dal design retro-futuristico, nuova plancia polifunzionale, copriruota colorati e griglia anteriore in cui le fessure verticali diventano ora indicatori a LED dei livelli di carica della batteria. Il tutto in una chiave di reinterpretazione del classico stile Fiat.

Attraverso un linguaggio lineare ed essenziale, la nuova Fiat Concept Centoventi presenta proporzioni robuste e compatte, quasi monolitiche, con dimensioni che sfruttano al massimo gli spazi, tanto che l’ampio volume dell’abitacolo è “appoggiato” a quello sottostante, separato da una linea di cintura tesa che ne accentua l’effetto bi-volume e il corto rapporto con il cofano. Il senso di solidità è sottolineato anche dalle grandi fasce paracolpi realizzate con una nuova schiuma espansa capace di assorbire graffi e urti, e di non deformarsi grazie all’elasticità del materiale. La loro “texture 3d”, inoltre, accentua il senso di protezione e sicurezza all’esterno del veicolo.

Di serie Fiat Concept Centoventi nasce con un tetto apribile, perfetto per una guida open-air.

Curiosità e materiali

La nuova Fiat Centoventi racchiude diverse curiosità. Ad esempio, ci sono varie zone degli interni adibite al “plug and play“. La plancia presenta dei piccoli fori su cui si possono ancorare una moltitudine di componenti aggiuntivi, qualunque sia la loro forma e utilizzo, grazie al sistema ad incastro brevettato, un po’ come accade con i famosi mattoncini Lego.

Anche i materiali utilizzati sono di assoluto interesse perché traggono ispirazione da oggetti di uso quotidiano e di tendenza, sfruttando soluzioni produttive uniche. Per la seduta, ad esempio, è stato impiegato un innovativo materiale plastico realizzato con un processo esclusivo e brevettato basato su resine poliolefiniche. Il risultato finale è un materiale tre volte più leggero rispetto agli altri materiali plastici modellabili, privo di rivestimento esterno, dall’aspetto gradevole, morbido al tatto, antimicrobico, resistente ai raggi UV e completamente lavabile.
Altrettanto innovativa è la tecnologia “3D knit” di schienali e poggiatesta realizzata con filati 100% riciclati. Si tratta di una tecnologia già impiegata con successo in ambito sportivo, come ad esempio per sneaker o altri capi di abbigliamento tecnico-sportivo, ma anche in contesti di interior design per sedute innovative, funzionali, flessibili.

La nuova Fiat Concept Centoventi, infine, è realizzata attraverso un’unica livrea personalizzabile che consentirà al cliente di scegliere l’abbinamento tra 4 tetti, 4 paraurti, 4 copriruota e 4 pellicole esterne per il wrapping che, combinate con il vastissimo catalogo di accessori, renderà la Fiat Concept Centoventi unica ed esclusiva.